Ohm Sweet Ohm è un laboratorio per tutti di elettronica e optoelettronica applicata. Grazie alla versatilità dei led e alla loro sicurezza, verranno illustrate le leggi della fi sica dell’elettricità, il concetto di resistenza, di ampere, di volt, di watt e le formule ad esse collegate.

Attraverso la costruzione di gadget composti da magneti, led multicolori, batterie e altri strumenti i ragazzi impareranno a manipolare con confidenza le leggi basilari dell’elettronica e a conoscere come progettare e costruire un piccolo circuito.

Dopo la fase introduttiva i partecipanti verranno divisi in sei gruppi, ogni gruppo avrà a disposizione un piano di lavoro fornito di multimetro, di un set di led e altri materiali utili alla realizzazione del progetto. Ogni tavolo sarà corredato di schede tecniche con il sommario delle caratteristiche delle componenti in uso, il riepilogo delle leggi che regolano l’elettronica e una serie di esempi di prototipi da cui prendere ispirazione. Nella fase di realizzazione i partecipanti dovranno progettare il proprio gadget, disegnare il circuito calcolando i giusti valori di resistenza, caduta di tensione e corrente e infi ne assemblare il tutto con i materiali messi a disposizione.
Una volta terminato il lavoro ciascun gadget resterà al singolo partecipante.

L’attività è ripetibile in cicli con più gruppi, anche nello stesso giorno, in accordo con i docenti in base alle necessità.

Obiettivi generali:

  • avvicinare i ragazzi all’elettronica
  • fornire nozioni di fi sica e di elettronica
  • insegnare attraverso la manualità e la condivisione
  • stimolare la creatività e un approccio alla tecnologia non convenzionale

L’attività è rivolta ai ragazzi di tutte le classi della scuola secondaria di primo e secondo grado
La durata complessiva dell’esperienza è di circa 2 ore.
Il gruppo partecipante dovrà essere di massimo 30 ragazzi.

Requisiti logistici:
un’aula di minimo 60 mq ben illuminata con otto banchi.