Mind your bot! è un laboratorio didattico ideato per avvicinare i partecipanti a uno dei più interessanti temi scientifici del futuro: la Brain Computer Interface, ossia l’insieme dei sistemi che permettono di controllare un dispositivo (pc e/o robot) direttamente con l’attività cerebrale.
Utilizzando semplicemente delle cuffie in grado di leggere il livello di concentrazione e di rilassamento, i partecipanti potranno guidare dei rover, con l’obiettivo di superare delle prove di difficoltà crescente e di sfidare gli avversari.

I ragazzi controlleranno un robot usando solo la forza del cervello e si sfideranno in una gara uno contro uno. La sfida sarà preceduta da una fase introduttiva in cui verranno approfonditi i temi legati appunto a questo tipo di tecnologia, ovvero il funzionamento delle onde cerebrali e quello della microattività elettronica muscolare.
L’attività è pensata come un primo approccio di avvicinamento alla robotica e alla Brain Computer Interface.
Il rover inoltre è completamente ‘fai da te’ per stimolare nei partecipanti l’attitudine a ‘riappropriarsi’ degli strumenti tecnologici, reinventandoli in maniera creativa e divertente.

Obiettivi generali:

  • stimolare i ragazzi all’approccio alla robotica e all’informatica
  • incuriosirli all’elettronica di base e alla realizzazione dei prototipi
  • avvicinarli a nuove forme di interazione uomo-macchina in maniera esperenziale
  • fornire delle connessioni fra biologia e informatica
  • fornire, attraverso la sfida, un obiettivo nel breve termine

Il laboratorio è adatto ai ragazzi di tutte le classi di scuola secondaria di primo e secondo livello.
La durata complessiva dell’esperienza è di circa 2 ore.
Il gruppo partecipante dovrà essere di massimo 30 ragazzi.
Per maggiori informazioni sui costi e la disponibilità contattateci a info@discienza.org.
Requisiti logistici: un’aula multimediale con possibilità di adeguamento degli spazi sulle necessità del laboratorio oppure uno spazio di 80 mq con almeno quattro punti di alimentazione elettrica, un proiettore, 30 sedie e un tavolo ampio.

10325306_655357644513561_8470364267405129936_n

10314463_655357617846897_7876948834717200048_n